Immagine
 Trilingual World Observatory: italiano, english, română. GLOBAL NEWS & more... di Redazione
   
 
\\ Home Page : Articolo
Lo spazio dopo gli Shuttle.
By Admin (from 05/07/2011 @ 11:00:33, in en - Global Observatory, read 1259 times)

Con il decollo avvenuto poco tempo fa della navetta Endeavour, l’era degli Shuttle volge al termine e con la missione STS 135, la cui partenza è prevista per l’inizio di luglio, il Programma Shuttle della NASA sarà definitivamente concluso.

Shuttle

(© NASA/Dimitri Gerondidakis)

Quali sono i motivi che hanno decretato il pensionamento dei gloriosi velivoli spaziali? Da cosa saranno sostituiti? Che ne sarà della Stazione Spaziale Internazionale e dei suoi occupanti? E quale sarà il futuro dell’esplorazione del cosmo? Ve lo spieghiamo in 7 domande e risposte.

1) Perchè gli Shuttle vengono dismessi?

Le navicelle Shuttle hanno costi di missione e manutenzione che crescono con il passare degli anni. Sono in servizio dal 1981 e il loro compito, cioè la costruzione della ISS, è praticamente terminato. La NASA vuole quindi utilizzare le risorse assorbite dal Programma Shuttle in qualcosa di nuovo.
L'idea di pensionare gli Shuttle non è comunque nuova: già nel 2003 la commissione d’inchiesta sull’incidente del Columbia concludeva il suo rapporto con la frase "È nell’interesse del paese rimpiazzare gli Shuttle il prima possibile"

2) Chi ha deciso di fermare gli Shuttle?

La decisione fu presa dal Presidente degli Stati Uniti George Bush nel 2004. Il Presidente chiese alla NASA di sviluppare un nuovo programma spaziale che portasse nuovamente l’uomo sulla Luna e magari anche su Marte.
Per raggiungere questi obiettivi l’agenzia spaziale aveva però bisogno di ingenti fondi e sospendendo il programma Shuttle si potevano liberare oltre 4 miliardi di dollari l’anno.
Lo scorso anno il Presidente Obama ha però annullato tutti i progetti lunari per concentrarsi sulla costruzione di un grande razzo in grado di portare l’uomo sugli asteroidi e su Marte.
Il trasporto di materiali e uomini da e verso la Stazione Spaziale Internazionale dovrebbe essere affidato ai vettori russi e alle future compagnie private.

3) Quando terminerà il programma Shuttle?

L’ultimo volo degli Shuttle sarà compiuto dall’Atlantis ed è programmato per luglio: porterà sulla ISS componenti elettronici e pezzi di ricambio.

4) Quali erano gli obiettivi del programma Shuttle?

Questi cargo cosmici avrebbero dovuto permettere voli spaziali sicuri ed economici, e la possibilità di lanci frequenti, addirittura settimanali.
Così non è stato: le navette si sono rivelate costose e insicure. In trent' anni di servizio, i due gravi incidenti che hanno coinvolto le navette Columbia e Challenger hanno causato la morte di 14 astronauti.
Ma gli Shuttle, a metà strada tra un tir spaziale e una gru, si sono rivelati il mezzo più idoneo per la messa in orbita e la manutenzione di grandi apparecchiature come il telescopio spaziale Hubble.

5) Che fine faranno le navicelle?

Andranno a vari musei degli States: l’Endeavour verrà esposto al California Space Center di Los Angeles, l’Atlantis rimarrà a disposizione dei visitatori del Kennedy Space Center e il Discovery andrà in un hangar della Smithsonian Institution presso l’aeroporto Dulles di Washington.
L’Enterprise, un prototipo utilizzato per alcuni voli di prova fin dalla fine degli anni ‘70, fa già bella mostra di sè nei locali del New York City's Intrepid Sea, Air and Space Museum

6) E la Stazione Spaziale Internazionale? Che ne sarà?

La ISS continuerà a funzionare almeno fino al 2020. Ora è abbastanza grande da poter ospitare 6 persone e tutti gli esperimenti e le ricerche propedeutici alla conquista di Marte.
Gli astronuauti raggiungeranno la Stazione a bordo delle capsule russe Soyouz affittate dalla NASA per questo scopo, in attesa che gli americani dispongano nuovamente di vettori spaziali propri.

7) Quanto costa mandare un uomo nello spazio?

Con le capsule Soyouz il costo del traporto di un astronauta da e per la Stazione Spaziale Internazionale si aggirerà sui 50 milioni di euro. Una cifra mostruosa, ma comunque inferiore a quella di un volo dello Shuttle. Nei prossimi 2 - 3 anni saranno pronti anche i primi vettori spaziali privati e i costi dei biglietti per la ISS potrebbero scendere.
La NASA infatti, all’inizio del 2011, ha affidato a Space X, Boeing, Blu Origin e Sierra Nevada, una commessa da oltre 200 milioni di euro per la progettazione di un missile e una capsula in grado di portare uomini sulla ISS.

Fonte: Focus.it

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa  Share
Cannabis seeds, Autoflowering seeds, Greenhouse, Sweet Seeds, Dutch Passion
comments powered by Disqus
 
Nessun commento trovato. No comments found. Nici un comentariu găsit.

Anti-Spam: dial the numbers CAPTCHA
Text (max 5000 characters)
Nome - Name - Nume
Link ( OPTIONAL - visible on the site - NOT a must )


Disclaimer
Tuo commento sarŕ visibile dopo la moderazione. - Your comment will be visible after the moderation. - Comentariul tău va fi vizibil după moderare.
Ci sono 3061 persone collegate

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Titolo
en - Global Observatory (605)
en - Science and Society (594)
en - Video Alert (346)
it - Osservatorio Globale (503)
it - Scienze e Societa (555)
it - Video Alerta (132)
ro - Observator Global (399)
ro - Stiinta si Societate (467)
ro - TV Network (149)
z - Games Giochi Jocuri (68)

Catalogati per mese - Filed by month - Arhivate pe luni:

Gli interventi piů cliccati

Ultimi commenti - Last comments - Ultimele comentarii:
Hi, it's Nathan!Pretty much everyone is using voice search with their Siri/Google/Alexa to ask for services and products now, and next year, it'll be EVERYONE of your customers. Imagine what you are ...
15/01/2019 @ 17:58:25
By Nathan
Now Colorado is one love, I'm already packing suitcases;)
14/01/2018 @ 16:07:36
By Napasechnik
Nice read, I just passed this onto a friend who was doing some research on that. And he just bought me lunch since I found it for him smile So let me rephrase that Thank you for lunch! Whenever you ha...
21/11/2016 @ 09:41:39
By Anonimo


Titolo

Latest NEWS @
www.TurismoAssociati.it

Non-Hodgkin lymphoma cured by CANNABIS. The video of Stan and Barb Rutner.

Dr. Joycelyn Elders, U.S. surgeon general: Myths About Medical Marijuana in The Providence Journal, 2004.

Marihuana vindeca CANCERUL: marturii despre uleiul de cocos si canabis.

Yahoo Incorporated Mail. My account recovery information is incorrect. The Password Helper says my password can't be reset online. "First time signing in here?" message.

All information in a video about Donatio Mortis Causa and The Venus Project

What is TOR browser?

Exclusive: German exports to United States jump despite trade tensions

Lawmakers to quiz eavesdropping U.S. embassy official in Trump impeachment inquiry

Protesters stay holed up on Hong Kong campus, surrounded by riot police

Explainer: U.S. legislation on Hong Kong: what does it mean?

GM lawsuit won't torpedo Fiat Chrysler merger with Peugeot: source

Pentagon denies report U.S. mulls pulling up to 4,000 troops from South Korea

Ultimele articole - Antena3.roSe schimba BAC-ul pentru elevii liceelor tehnice ?i vocationale. Anun?ul facut de ministrul Educa?iei

Conflict violent într-o ?coala din Constan?a! Un elev ?i-a atacat colegul de clasa cu un cu?it

Stare de alerta în Timi?oara! Poli?i?tii care au intrat primii în blocul groazei au ajuns la spital

Un restaurant din Bra?ov, într-un top 50 al celor mai bune restaurante ?i baruri din lume

HOROSCOP final de saptamâna. Se vindeca ranile care dor cel mai tare - TAURII realizeaza ceva incredibil

Un barbat a omorât câinele mamei dintr-un motiv absolut halucinant! Iata de ce s-a razbunat pe femeia care l-a crescut





21/11/2019 @ 11:21:15
script eseguito in 810 ms