Immagine
 Trilingual World Observatory: italiano, english, română. GLOBAL NEWS & more... di Redazione
   
 
\\ Home Page : Articolo
Studiare con l’iPad - Scienze e Societa'
By Admin (from 26/10/2010 @ 08:00:47, in it - Scienze e Societa, read 1342 times)

Scuola e tecnologia. Un binomio che può essere davvero vincente, a patto che sia insegnanti che studenti siano in grado di fare degli strumenti tecnologici un mezzo di apprendimento e conoscenza, e non un ulteriore modo per disperdere energie. Si tratta di una bella sfida, sulla quale si gioca -- in parte -- il futuro dell’insegnamento e dell’istruzione.

 

Perché da un lato le nuove tecnologie invadono sempre più la vita degli studenti e gli adulti non possono sottrarsi alla sfida educativa dell’insegnare il modo migliore per utilizzarle. D’altra parte le stesse nuove tecnologie possono essere strumenti davvero efficaci proprio nel processo d’apprendimento.

 

Ed è quello che credono fortemente all’University of Notre Dame, nello stato americano dell’Indiana. A tal punto che il professor Corey Angst, del corso di Project Management, ha imposto l’iPad come unico strumento per prendere appunti e studiare. L’obiettivo è di far lavorare gli studenti, anche in gruppo, imparando a sfruttare appieno le capacità di comunicazione del tablet di Cupertino.

 

Un’iniziativa non di certo isolata, specie se pensiamo al progetto del governo indiano di dotare tutti gli studenti delle superiori di un tablet low cost. O se pensiamo anche ad iTunes U, uno strumento scelto dalle università di tutto il mondo per condividere in rete i file audio e video dei propri corsi, ovviamente fruibili -- soprattutto -- tramite iPod o iPad.

Il futuro dell’istruzione passerà dunque per i tablet?

Ci sono certamente alcuni aspetti che giocano a favore dello strumento tecnologico, anche di ordine pratico: meno libri e più eBook, quindi meno peso e meno carta utilizzata, ma anche fin da subito un approccio ad un utilizzo consapevole dei device di domani. Se sarà una vera rivoluzione sarà il tempo a dirlo: la speranza è che possa rendere la conoscenza accessibile davvero a tutti, nessuno escluso. 

Fonte: smartercity.liquida.it

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa  Share
Cannabis seeds, Autoflowering seeds, Greenhouse, Sweet Seeds, Dutch Passion
comments powered by Disqus
 
Nessun commento trovato. No comments found. Nici un comentariu găsit.

Anti-Spam: dial the numbers CAPTCHA
Text (max 5000 characters)
Nome - Name - Nume
Link ( OPTIONAL - visible on the site - NOT a must )


Disclaimer
Tuo commento sarŕ visibile dopo la moderazione. - Your comment will be visible after the moderation. - Comentariul tău va fi vizibil după moderare.
Ci sono 1882 persone collegate

< luglio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
             

Titolo
en - Global Observatory (605)
en - Science and Society (594)
en - Video Alert (346)
it - Osservatorio Globale (503)
it - Scienze e Societa (555)
it - Video Alerta (132)
ro - Observator Global (399)
ro - Stiinta si Societate (467)
ro - TV Network (149)
z - Games Giochi Jocuri (68)

Catalogati per mese - Filed by month - Arhivate pe luni:

Gli interventi piů cliccati

Ultimi commenti - Last comments - Ultimele comentarii:
Hi, it's Nathan!Pretty much everyone is using voice search with their Siri/Google/Alexa to ask for services and products now, and next year, it'll be EVERYONE of your customers. Imagine what you are ...
15/01/2019 @ 17:58:25
By Nathan
Now Colorado is one love, I'm already packing suitcases;)
14/01/2018 @ 16:07:36
By Napasechnik
Nice read, I just passed this onto a friend who was doing some research on that. And he just bought me lunch since I found it for him smile So let me rephrase that Thank you for lunch! Whenever you ha...
21/11/2016 @ 09:41:39
By Anonimo


Titolo





21/07/2019 @ 19:11:38
script eseguito in 870 ms