\\ Home Page : Articolo : Stampa
Un giovane astronomo dilettante ha realizzato la pił grande e dettagliata fotografia a 360° del cielo.
By Admin (from 04/07/2011 @ 11:00:02, in it - Osservatorio Globale, read 1114 times)

L’intera volta celeste immortalata a 360° in un’unica gigantesca immagine: è lo straordinario risultato ottenuto da Nick Risinger, un giovane astronomo dilettante americano, che qualche giorno fa ha pubblicato online la prima superimmagine a tutto cielo della Via Lattea come appare dal nostro pianeta. È una enorme fotografia panoramica, navigabile e interattiva, da 5.000 megapixel nella quale sono ritratti gli oltre 20.000.0000 di stelle visibili dai due emisferi della Terra. 

Passione hi tech

Per realizzala Risinger, accompagnato dal papà, ha viaggiato per oltre 96.000 km in tutti e 5 i continenti e si è servito dalle più moderne tecnologie.
Per essere certo di non dimenticare nemmeno un angolo di cielo, ha diviso la volta celeste in 624 aree uniformi e ha inserito le loro coordinate nel suo portatile. Ogni area è stata immortalata con 60 scatti da una batteria di 6 fotocamere montate su uno speciale cavalletto motorizzato controllato da un GPS e sicrnonizzato con il movimento degli astri.
Per ottenere il miglior risultato possibile Nick ha lavorato solo nelle notti più buie, quelle di luna nuova, quando il cielo era sereno e in luoghi non raggiunti dall’inquinamento luminoso.

Superpuzzle

Al termine del suo giro del mondo Risinger è tornato a casa con 37.440 immagini che ha assemblato utilizzando speciali programmi per l’editing delle fotografie astronomiche.
Sul suo sito, che in pochi giorni ha raggiunto qualche milione di contatti, potete letteralmente immergervi nella sua superfotografia e vedere stelle e costellazioni invisibili dal nostro emisfero. E se apprezzate l’opera del giovane astronomo potete cliccare sul pulsante “Donate” e contribuire alle spese, sicuramente non trascurabili, che ha sostenuto.

Guarda la prima foto a tutto cielo dell'intero universo.

Fonte: Focus.it