\\ Home Page : Articolo : Stampa
Quasi trenta chilometri all’ora per il ghepardo artificiale finanziato dalla Darpa. Una macchina che potrebbe essere impiegato anche in campo militare. VIDEO.
By Admin (from 16/05/2012 @ 11:01:52, in it - Video Alerta, read 1285 times)

Diciotto miglia all’ora, più o meno 29 chilometri orari. Č questo il nuovo record, robotico, di velocità. Un primato che appartiene a Cheetah (che non a caso significa ghepardo), il robot a quattro zampe della Boston Dynamics finanziato dalla Darpa ( Defense Advanced Research Projects Agency), l’agenzia della difesa statunitense che si occupa di mettere a punto nuove tecnologie da utilizzare in campo militare. E tra questi c’è anche la robotica.

L’idea infatti, sostenuta dalla Darpa all’interno del programma Maximum Mobility and Manipulation (M3), è quella di sistemi robotici che siano di supporto alle operazioni militari, per esempio trasportando carichi pesanti (come BigDog) o recuperando personale in emergenza, come riporta il New York Times. Ma sviluppare robot che siano capaci di compiere movimenti fini e con performance sempre maggiori non è facile. Ecco allora che il record raggiunto da Cheetah assume un significato importante: il precedente primato di velocità per un robot era poco più di venti chilometri all’ora, raggiunto grazie ai ricercatori del Mit di Boston nel 1989. Per fare un confronto, come ricorda Mashable, basti pensare che (eccezion fatta per gli oltre 44km/h di Usain Bolt, raggiunti però solo negli scatti dei cento metri) difficilmente un essere umano può raggiungere e superare la soglia dei 24 km/h.

Per adesso, e come mostrato nel video, le performance atletiche del ghepardo-robot sono state testate in laboratorio su un tapis roulant, ma presto Cheetah dovrebbe essere provato anche all’aperto.

Fonte: wired.it