\\ Home Page : Articolo : Stampa
SULLE TRACCE DI BENEDETTO XVI
By Admin (from 12/04/2010 @ 15:15:00, in it - Scienze e Societa, read 1565 times)

Papa Benedetto XVI, al secolo Joseph Alois Ratzinger, nato il 16 aprile 1927 a Marktl am Inn, in Alta Baviera, è il capo della Chiesa romana cattolica e del Vaticano, eletto a succedere al defunto Giovanni Paolo II il 19 aprile 2005 da 115 cardinali alla quarta votazione, dopo solo 26 ore di conclave.

Nell'aprile 2005 il cardinale di curia Joseph Ratzinger, precedentemente arcivescovo di Monaco-Freising (1977-1982), entrò nel conclave come il favorito a succedere a papa Giovanni Paolo II sul soglio pontificio e lo lasciò da pontefice. Scelse il nome di Benedetto XVI. Erano ben quattro secoli che non si aveva un papa tedesco. È l'ottavo papa tedesco, eletto in uno dei conclavi più brevi di tutti i tempi. Erano circa le 19.00 quando Ratzinger, del quale una volta un teologo disse che, dai tempi di Martin Lutero, nessun tedesco aveva influenzato la chiesa profondamente come questo bavarese, si affacciò al balcone di San Pietro, salutò la folla e tenne il suo primo discorso come papa. Ottenne subito grande simpatia quando, all'inizio del suo discorso, espresse grande apprezzamento per il suo predecessore papa Giovanni Paolo II.

Benedetto XVI è ora il capo supremo della Chiesa che nel mondo conta oltre un miliardo di cattolici. Conclusi gli studi di teologia e filosofia, Joseph Ratzinger fu ordinato sacerdote nel 1951; all'età di 30 anni conseguì l'abilitazione e diventò professore di dogmatica nel seminario di Freising. In seguito insegnò a Bonn, Münster, Tubinga e Ratisbona, dedicandosi anche alla scienza. Nel 1977 papa Giovanni Paolo II lo nominò arcivescovo di Monaco-Freising, e poco dopo divenne cardinale.

Pochi anni dopo, nel 1981, il pontefice lo chiamò a Roma: nessun altro era così adatto ad assumere l'incarico di prefetto della Congregazione per la dottrina della fede come questo pensatore dell'Alta Baviera.

Nell'agosto 2005 è stata inaugurato uno straordinario itinerario culturale, unico al mondo, chiamato "Strada di Benedetto" in onore del Papa Benedetto XVI; il percorso si snoda tra gli incantevoli paesaggi dell'Alta Baviera tra i fiumi montani Inn e Salzach.

Questo itinerario affascinante che passa per Altötting, Marktl, Burghausen, Tittmoning e Traunstein collega i luoghi della sua infanzia e giovinezza. ( Fonte: vacanzeingermania.com)

Turismoassociati/ Baviera

PRENOTATE CON NOI IL VOSTRO SOGGIORNO A ALTOTTING