\\ Home Page : Articolo : Stampa
WBC World Heavyweight Champion Vitali Klitschko (40-2-0, 38 KOs) and challenger former world champion Shannon Briggs (51-5-1, 45 KOs) ready 2 fight. 16 oct 2010 (direct-live-diretta). Categoria grea - pesi massimi. Free gratis gratuito on internet.
By Admin (from 16/10/2010 @ 11:15:49, in ro - TV Network, read 7721 times)

BoxRec #1 male boxers
 
 
Wladimir Klitschko heavyweight
 
 
Marco Huck cruiserweight
 
 
Bernard Hopkins light heavyweight
 
 
Lucian Bute super middleweight
 
 
Paul Williams middleweight
 
 
Miguel Angel Cotto light middleweight
 
 
Floyd Mayweather Jr welterweight
 
 
Timothy Bradley light welterweight
 
 
Juan Manuel Marquez lightweight
 
 
Mzonke Fana super featherweight
 
 
Juan Manuel Lopez featherweight
  Toshiaki Nishioka super bantamweight
 
 
Fernando Montiel bantamweight
 
 
Nonito Donaire super flyweight
 
 
Pongsaklek Wonjongkam flyweight
 
 
Giovanni Segura light flyweight
 
 
Nkosinathi Joyi minimumweight
 

Press conference Vitali Klitschko vs. Shannon Briggs.

Hamburg/Germany (October 11, 2010) – Vitali Klitschko (40-2, 38 KOs), and Shannon Briggs (51-5, 45 KOs), participated today in a press conference. World Boxing Council (WBC) Champion Klitschko and former WBO Champion Briggs will face off next Saturday at o2 World Hamburg, Germany. In Germany, the fight will be shown live and exclusively on RTL, in the US espn3.com will broadcast at 5pm EST in HD and rebroadcast the following day at 4.30 EST on ESPN main channel which reaches over 99 million homes in the US.

Vitali Klitschko:

“I see that Briggs is in a very good shape. He is a dangerous puncher and a very strong challenger who is a former heavyweight champion. I am ready and prepared for him and I will do everything to make sure to keep my WBC title.

Shannon Briggs:

“I had the best training camp of my career. I will fight different than all the other opponents Klitschko had before me. I am not afraid to fight him and I will take his WBC belt to the US.

Source: boxingnews24.com

12 Octombrie 2010

Shannon Briggs si Vitaly Klitschko, nas in nas la conferinta de presa! Vezi cum s-a dat in spectacol Briggs.

Shonnon Briggs a facut spectacol la conferinta de presa inaintea luptei cu Klitschko. Vezi cum a incercat sa il intimideze americanul pe Vitali.

"Ucrainianul va fi batut atat de rau incat va fi nevoit sa se pensioneze", asa a fost amenintat Klitschko cel mare de adversarul sau la conferinta de presa.

Omul cu cele mai multe KO-uri in prima repriza, Shannon Briggs a mai spus ca Vitali a facut cea mai proasta alegere cand l-a selectat ca adversar.

Briggs are 38 de ani si a reusit 45 de KO-uri din 51 de lupte. Americanul a pierdut doar 5 lupte in 18 ani de cariera.

VItali Klitschko si Shannon Briggs se bat sambata pentru titlul WBC la categoria grea. Main event-ul este in direct la Pro TV de la ora 23:45.

Sursa: kombat.ro

LinkS (pop-up) :

http://www.sport.ro/program-live

http://www.sport.ro/live/ibu1.html

P2P Name Lang Type Kbps Play
P2P Derbyhd 4 de Sopcast 700 Play
NO p2pfooty ch6 pt Ustream 500 Play
NO Livesport1 Tv1   Web (Flash) 375 Play
P2P Sporthd de Tvuplayer 346 Play

 

 

Klitschko vs Briggs, campionato mondiale Wbc pesi massimi.

Vitali Klitschko difende la cintura in Germania dall'assalto dell'americano Shannon Briggs - Amburgo, 16 ottobre 2010.

AMBURGO - Vitali Klitschko (40-2-0) difende il titolo mondiale dei pesi massimi dall'assalto di Shannon Briggs (51-5-1) in un incontro dai netti contorni farseschi. Due trentanovenni di fronte per un mondiale: pur sempre un'anomalia per uno sport di contatto, ma nulla di inedito per la boxe. La questione è più complicata.

Di Ironfist, il maggiore dei fratelli Klitschko,sappiamo tutto o quasi: è campione dal 2008 (lo era già stato fra il 2003 e il 2004) e in carriera ha perso solo due volte, da Byrd e da Lewis, sempre per intervento medico. Nell'ultima difesa, a maggio, ha messo ko Sosnowski, non un fenomeno ma neanche l'ultimo arrivato.

Anche Briggs ha perso da Lewis, e anche lui è stato campione del mondo: ma per la Wbo, e per soli sei mesi, quelli trascorsi dalla conquista del titolo nel 2006 contro Liakhovich (un match che vedeva il bielorusso largamente in vantaggio, risolto da un colpo isolato di Briggs nell'undicesima ripresa) e la netta sconfitta ai punti contro Ibragimov. Persa la cintura, lascia la boxe per due anni e mezzo; torna nel 2009 e mette ko McGee, salvo risultare positivo all'antidoping.

In seguito il pittoresco pugile di Brooklin batterà avversari di media levatura quali Pedro, Alexander e Calloway: contro Klitschko sarà un'altra musica, e lo sa bene anche lui. Però sa dissimulare: compito facile per uno con trascorsi da attore (ha recitato anche con Will Smith), sebbene mai in un ruolo principale.
Ma nella conferenza stampa di presentazione il protagonista è stato lui: "Mi sono allenato alla grande", ha detto, "sarò il rivale più forte che Klitschko abbia mai incontrato". Dopo una serie di occhiatacce spavalde, Briggs ha promesso di portare la cintura in America, dimostrando di conoscere il copione a menadito.

Decisamente più sobrie le dichiarazioni del campione: "Vedo Briggs in gran forma e so che è un pugile pericoloso. Farò del mio meglio per mantenere il titolo".

A fine agosto Klitschko aveva spiegato la scelta dell'avversario: "Volevo sfidare Valuev, ma il titolo Wbc non sembra interessargli; ho proposto il match ad Haye ma non ho avuto risposta, ha paura di affrontarmi. Avevamo pensato a Peter, ma doveva affrontare Wladimir (il fratello minore di Vitali, campione Ibf e Wbo, NdR), così allora abbiamo scelto il pugile più forte fra quelli che restavano".
 
Il match, il cui inizio è previsto per le 22,15, avrà luogo nella 02 Arena e trasmesso in diretta tv dall'emittente privata tedesca RTL, visibile in Italia attraverso il satellite Astra.

Fonte: sportlive.it