\\ Home Page : Articolo : Stampa
SULLE TRACCE DI BENEDETTO XVI : ALTOTTING
By Admin (from 12/04/2010 @ 15:23:51, in it - Scienze e Societa, read 2449 times)

IL CUORE CATTOLICO DELLA BAVIERA

La Kapellplatz
Wallfahrts- und Verkehrsbüro Altötting

Altötting è un paese di 13.000 abitanti a 90 km a est di Monaco che attira ogni anno circa 1 milione di turisti e pellegrini.

La forte presenza di edifici religiosi e la secolare devozione mariana hanno trasformato Altötting - che è stata ribattezzata Herz Bayerns, il "cuore (religioso) della Baviera" - nel luogo di pellegrinaggio più famoso della Germania cattolica: il motivo di tanto interesse è da attribuire alla presenza della statua della "Madonna nera" venerata nel piccolo santuario della Gnadenkapelle che si trova in mezzo alla Kapellplatz. La statua, realizzata in legno di tiglio, è così chiamata perchè annerita dal tempo e dal fumo delle candele.

Originariamente questo santuario a pianta ottagonale era una cappella (edificata intorno all'anno 700) che la leggenda vuole ospitasse il fonte battesimale usato dal vescovo Rupertus von Salzburg per battezzare il primo duca bavarese di fede cattolica.

Intorno al 1330 arrivò in città una statua raffigurante la "Madonna col bambino" che venne subito posta in questa cappella; nel 1489 ci furono due apparizioni della Madonna. Nel 1670 l'altare dove è tuttora custodita la statua venne arricchito di preziose decorazioni d'argento mentre più di duemila ex-voto sono visibili sia dentro il santuario che nel porticato esterno.

All'interno, di fronte alla statua della Madonna, si trovano, custoditi in preziose urne d'argento, i cuori di tutti i re di Baviera tra i quali quello di Ludwig II (†1886) e di altri importanti esponenti della famiglia Wittelsbach.

La Gnadenkapelle è aperta tutti i giorni dell'anno dalle 5.30 alle 20.30.

Altötting è però anche ricca di altri monumenti: St. Magdalena, chiesa barocca officiata dai Gesuiti fino alla soppressione dell'ordine (1773), St. Konrad che conserva la tomba del frate cappuccino Konrad (morto nel 1894 e canonizzato da Pio XI nel 1934), la basilica di St. Anna, consacrata nel 1912, la gotica Stiftspfarrkirche, edificata tra il 1499 e il 1511, con l'annessa Schatzkammer (camera del tesoro) ed il Rathaus (municipio), costruito dall'architetto Rudolf Esterer nel 1906 in stile neobarocco.

EVENTI

Da maggio a ottobre vi si svolgono Messe solenni e ogni sabato sera processioni.

A Pasqua ha inizio il periodo dei pellegrinaggi con un’imponente liturgia dalla Domenica delle Palme al Lunedì dell’Angelo e concerti di alto livello come l’Oratorio della Passione nella basilica o i canti della Passione nel “Panorama”.

Altri eventi speciali sono: l’inizio del mese mariano (1° maggio), i tre giorni della Pentecoste con l’arrivo a piedi di numerosi gruppi di pellegrini, la grande processione del Corpus Domini e la festa dell’Assunzione della Vergine il 15 agosto con una suggestiva processione con fiaccole la sera precedente.

Anche il periodo dell’Avvento e di Natale donano alla cittadina un’atmosfera unica con il mercatino di Gesú bambino, i tradizionali canti alpini dell’Avvento, un grande concerto natalizio, il magnifico presepio e tutto il centro cittadino addobbato a festa.

 

La Processione dell'Assunta
Wallfahrts- und Verkehrsbüro Altötting 

Fonte: tuttobaviera.it

Turismoassociati/ Baviera

PRENOTATE CON NOI IL VOSTRO SOGGIORNO A ALTOTTING