\\ Home Page : Articolo : Stampa
Iniziati i lavori della Torre 3 del World Trade Center.
By Admin (from 20/07/2010 @ 13:26:57, in it - Osservatorio Globale, read 1160 times)

 Sono iniziati i lavori per la costruzione della torre 3 del nuovo World Trade Center. Si tratta del primo grattacielo dei quattro che dovranno essere costruiti dalle Silverstein Properties all'interno del sito del World Trade Center.

"Questo è un momento emozionante", ha dichiarato Janno Lieber presidente del World Trade Center Properties, "ora abbiamo l'intero sito del World Trade Center in costruzione".

Il progetto dovrebbe essere completato in quattro anni. La prima cosa che si andrà a realizzare saranno le vie di fuga, un piano di evacuazione per rendere il complesso il più sicuro possibile, e una volta conclusa questa parte si potrà allora pensare alla realizzazione delle fondamenta dove sorgerà l'edificio.

Non si sa bene quanto tempo occorrerà per la realizzazione di questa sezione, ma nel corso della conferenza stampa Lieber ha sottolineato il fatto che il grattacielo sarà pronto entro dicembre 2014, mentre l'apertura della Torre 4 è prevista per il 2013.

La Torre 3, vincolata a destra da Greenwich Street, ad est da Church Street, a nord da Dey Street e a sud da Cortlandt Street, sorgerà proprio al centro del complesso del World Trade Center. Avrà 54 piani di uffici in una superficie di quasi 800.000 metri quadrati. Tra il piano terra e il terzo piano saranno realizzati spazi commerciali. La torre è dotata inoltre di una particolare struttura rinforzata con colonne di cememto armato e travi d'acciaio.

Il valore del complesso una volta terminato si aggirerà intorno al miliardo di dollari.

L'ingresso si troverà al 175 di Greenwich Street, con vista sull'intero memoriale del World Trade Center.

In seguito all'annuncio dei tempi di realizzazione sono parecchi i commenti negativi che paragonano i lavori della Torre 3 a quelli dell'Empire State Building. "Quattro anni per costruire un grattacielo di 50 piani sono troppi", commenta Anthony, "l'Empire State Building, il doppio dei piani, è stato realizzato in poco più di un anno ed erano gli anni '30". "Bisogna però considerare che adesso si stanno rispettando degli standard che nel 1930 non vennero neanche presi in considerazione", ribadisce Simon, "durante la costruzione dell'Empire State Building non c'erano sindacati, standard di sicurezza e non dimentichiamoci della morte di alcuni operai.

Commenti a parte, la cosa importante è comunque il progredire dei lavori che, magari anche se lentamente, stanno riportando alla vita Lower Manhattan.

Fonte: nyc-site.com; Autore: Giampietro Dedola