\\ Home Page : Articolo : Stampa
Usa, ok a test su embrionali; il Vaticano protesta.
By Admin (from 04/08/2010 @ 11:43:41, in it - Scienze e Societa, read 1281 times)

La Food and Drug Administration, l’agenzia americana per la sanità, ha autorizzato l’utilizzo sperimentale di cellule staminali embrionali sull’uomo. I test, scrive il New York Times, saranno condotti dalla Geron Corp. e dalla Università di California.

Alla diffusione della notizia ha fatto seguito l’immediata reazione del Vaticano. Mons. Elio Sgreccia, già presidente della Pontificia Accademia per la Vita, l’ha definita “una decisione inaccettabile”. Il religioso, intervistato da Radio Vaticana, ha ribadito con forza l’opinione che “la scienza rimane ferma nel dire che l’embrione è un essere umano in cammino!” Sgreccia ha sostenuto che le sperimentazioni finora condotte non hanno dato i risultati attesi, “perché le cellule staminali degli embrioni hanno una totipotenzialità, quindi sono inclinate a riprodurre un soggetto, un individuo, non altre cellule”, ma ha comunque messo le mani avanti sottolineando che, “anche qualora per assurdo ci fosse un esito positivo, moralmente rimane delitto”. Secondo Sgreccia, i test che utilizzano cellule staminali embrionali si svolgono “a costo dell’immolazione di esseri umani”.

Fonte: UAAR.it