\\ Home Page : Articolo : Stampa
Storify e Pinterest sono i pił conosciuti, ma troviamo anche una visita sottomarina del Titanic in 3D e il calcolo di quanti schiavi lavorano per noi ogni giorno. Facciamo un salto al festival di Austin, Texas
By Admin (from 31/05/2012 @ 08:08:56, in it - Video Alerta, read 1322 times)

Il South By South West (SXSW) è un festival americano di musica, cinema e Internet che si tiene ogni anno ad Austin, nel Texas. Nato nel 1987 con l'intento di promuovere gli artisti locali, ha progressivamente ampliato il suo raggio d'azione diventando uno delle principali rassegne americane. Per quanto riguarda la musica underground, soprattutto, è ora uno degli eventi più seguiti a livello mondiale e detta, spesso con un buon anticipo, le tendenze a venire. 

La sezione Interactive è stata inaugurata nel 1997 ed è una rassegna di Internet e innovazione che raccoglie le idee e i progetti più interessanti della Rete, premiandone i migliori. Molti siti e altrettante applicazioni diventate grandi online sono passati dai padiglioni di Austin. Basti pensare che lo scorso anno un certo Airbnb, che ora detta legge sul Web su case, affitti e vacanze, vinse lo scorso anno il premio della sezione mobile del festival texano. Tra i finalisti della categoria Motion Graphic c'era anche Marco Rosella, designer italiano che ha presentato il suo Vlog.

Attivisimo: Made in a Free World - Slavery Footprint Business: SCREW*D

Il SXSW premia l'idea virtuale  "più nuova, veloce e innovativa"  dell'anno in diverse categorie. Tra i vincitori, Storify ha sbancato la categoria social media mentre Pinterest ha portato a casa il premio come miglior successo e nuovo trend della Rete. Sono gli unici due progetti mainstream ad aver ricevuto un riconoscimeno, tutti gli altri vincitori sono idee virtuali nuove, con ogni probabilità destinate a diventare grandi. Ed alcune sono davvero fantastiche.

Fonte: wired.it