\\ Home Page : Articolo : Stampa
Catanzaro, 14 giugno 2014: Cannabis Terapeutica tra esperienze, processo scientifico ed adeguamento legislativo. La situazione in Calabria
By Admins (from 12/06/2014 @ 04:09:06, in it - Osservatorio Globale, read 1773 times)

E' questo il titolo del convegno esperenziale e medico giuridico che si svolgerà a Catanzaro Sabato 14 giugno alle ore 9,00 presso la Sala del consiglio provinciale. L'incontro, organizzato dalla Cooperativa sociale "La Cura" in collaborazione con l'Associazione Ra.Gi. Onlus è stato accreditato dall'ordine degli avvocati e dei medici.

Il convegno, aperto a tutti ha il duplice obiettivo di far conoscere anche in Calabria i risultati della letteratura medico scientifica che ha dimostrato oramai da anni l'efficacia dei farmaci a base del principio attivo della Cannabis, Thc, per molte malattie e di sollecitare e sensibilizzare il mondo politico regionale nella realizzazione anche un Calabria una legge per predisporre misure necessarie che consentano l'utilizzo di cannabinoidi per uso personale nel caso di malattie come sclerosi, Sla, Parkinson, malattie oncologiche e via dicendo e la somministrazione dell'Thc anche nelle strutture sanitarie accreditate, pubbliche o private.

Dopo i saluti istituzionali e quelli del portavoce della "Cura" avvocato Antonello Talerico e della portavoce della Ra.Gi. dott.ssa Elena Sodano, ad aprire i lavori dell'incontro sarà Gianpiero Tiano, vicepresidente dell'Associazione nazionale cannabis terapeutica e che è stata la prima persona in Italia che, a seguito di un gravissimo incidente, ha iniziato a curarsi facendo uso di medicinali il cui principio attivo è l'infiorescenza della sativa e che relazionerà sul tema: Cannabis Terapeutica la situazione italiana tra promesse e difficoltà.

Seguiranno gli interventi del dott. Camillo Falvo, Giudice presso il tribunale di Messina, che parlerà della "Responsabilità penale nell'uso terapeutico"; del dott. Domenico Bosco, Neurologo e Direttore facente funzione presso l' Ospedale di Crotone che tratterà de "Gli effetti della cannabis nelle malattie neurologiche". Graditi ospiti della giornata saranno alcuni membri del direttivo de "LapianTiamo", Cannabis Social Club Racale Lecce, un'associazione no profit formata da persone affette da malattie neuromuscolari che per la prepotente urgenza dei malati promuove l'uso terapeutico della canapa medicinale attraverso la coltivazione e l'approvvigionamento ai pazienti affetti da patologie come sclerosi multipla, cancro, dolore cronico, sla, parkinson, glaucoma e tantissime altre, fornendo supporto informativo e morale ai malati che devono convivere quotidianamente con i sintomi di malattie gravi e che con l'aiuto del comitato medico-scientifico incentivano attivita' di ricerca sui vantaggi della canapa medicinale.

Parteciperanno infatti Willy Verardi che racconterà l'esperienza dell'associazione LapianTiamo" e Lucia Spiri che racconterà cosa significa "Curarsi con la Cannabis". Concluderà la giornata Rita Bernardini Segretaria dei Radicali Italiani.

Fonte: CN24 via Cannabis.info