Immagine
 Trilingual World Observatory: italiano, english, română. GLOBAL NEWS & more... di Redazione
   
 
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 

La pubblicità ci bombarda continuamente proponendoci carni pregiate e varie qualità di polli e insaccati di ogni tipo.
Ma ti fa davvero bene?

Probabilmente starai pensando: “Certo che mi fa bene, mi fornisce così tanta energia!”.

In realtà non è proprio così: il corpo come prima cosa brucia i carboidrati, poi i grassi e quindi arriva alle proteine.
Anzi, ricorda che l'eccesso di proteine produce nitrogeno, che tende a causare l'affaticamento.
Inoltre la carne è praticamente priva di quelli elementi che ci permettono di poter avere una corretta digestione: le fibre!
Un fattore da non trascurare è che la carne è un alimento molto difficile da digerire.

Questo perché contiene una bassa percentuale di acqua e, poiché va consumata previa cottura, il prezioso liquido finisce per evaporare completamente.

Detto questo devi anche sapere che il nostro stomaco ha difficoltà a scomporla.

Per questo motivo impiega circa dieci-dodici ore ad attraversare completamente il nostro intestino.

Forse adesso starai pensando: “hai ragione la carne è troppo pesante e troppo difficile da digerire, forse è meglio mangiare pollo”.

Ti faccio riflettere un pochino...

La procedura necessaria per farti arrivare il pollo dalla fattoria fino al tuo piatto è una sequenza incredibile di orrori e di occasioni per avvelenarti (e di conseguenza farti accumulare pancia, grasso e cellulite).
I polli sono infatti soggetti a numerosi livelli di contaminazione, prima di essere forzati ad uscire dalle loro affollatissime gabbie, messi dentro serbatoi bollenti e quindi passati sotto le macchine che li spennano.

Alla fine di questo terribile processo, i corpi degli animali vengono sommersi in un serbatoio di raffreddamento che si riempie di una cosiddetta “zuppa di feci”, in pratica una enorme piscina di scorie e batteri.

Le barbarie dell'allevamento intensivo

Ma ti invito ulteriormente a riflettere...
Se la qualità della tua salute non è un argomento abbastanza forte per resistere alla tentazione di mangiare carne di pollo, sappi che ci sono una quantità enorme di motivi per scoraggiarti.

A partire dal modo in cui i polli vengono abbattuti.
Lo sapevi che i polli sono costretti a vivere in spazi piccolissimi, le così dette gabbie in batteria, dove dividono il pochissimo spazio con almeno altri tre uccelli in modo che non abbiano la possibilità né di stare in piedi né tanto meno di sbattere le ali?

Sapevi anche che gli viene strappato il becco senza alcuna anestesia per evitare che si facciano male a vicenda, visto che sono costretti a vivere in condizioni di estrema prigionia e cattiveria?

Sapevi che i moderni metodi di allevamento utilizzano ormoni e luci artificiali al punto che le ossa dei polli perdono letteralmente consistenza e le zampe si spezzano?
Se però mangiare carne ti piace, è bene che tu sappia cosa crea il gusto e la consistenza di pollo e manzo.
Il sapore viene dall'acido urico, vale a dire l'urina dell'animale.

L'acido urico è altamente tossico e causa disturbi artritici.
La consistenza masticabile, invece, deriva dalla putrefazione.
Quando un animale muore, i germi putrefatti, i germi del colon, invadono tutte le cellule della carne.
Sono proprio i germi putrefatti a rendere tenera la carne.
Te lo dico giusto per farti sapere che, per quanto mi riguarda non credo che la carne sia un'ottima alleata nella qualità della tua vita e nell'aiutarti ad eliminare scorie e vivere in salute.

Non mangiare carne fa bene all'ambiente

Inoltre, se rinunci a mangiare carne, oltre far bene alla tua salute farai bene anche alla natura proprio perché un alimentazione a base di carne animale mette in pericolo molte risorse ambientali.
Ecco cosa succede se non mangi carne:

-    Risparmi incredibili quantità di acqua
-    Eviti l’impoverimento del suolo
-    Eviti la distruzione della foresta tropicale
-    Eviti la produzione di anidride carbonica
-    Riduci la quantità di gas metano prodotto
-    Aiuti a preservare le specie in pericolo di estinzione

Pensa che un solo hamburger importato dall’America Latina richiede per essere prodotto 12 mq di foresta tropicale e la distruzione di ben 320 kg di materia vivente, tra cui 20-30 specie diverse di piante.
Adesso ti starai facendo questa domanda: “Ma come faccio ad assumere proteine se mi sconsigli di mangiare carne in questo metodo?”
Devi sapere che le verdure di colore verde scuro sono una fonte RICCA di proteine.
Per esempio, un’ alimentazione ricca di spinaci, broccoli e cavoli soddisfa in modo sano e adeguato il tuo bisogno di proteine.
Ma non è tutto...

Le virtù dell'erba di grano

La conosci la bevanda magica? L'ERBA DI GRANO

Oltre alla clorofilla (ti ricordo che la clorofilla trasporta l'ossigeno e riduce l'accumulo e l'aggregazione di sostanze cancerogene nel DNA del fegato e degli altri organi) l'erba di grano fornisce al nostro corpo i seguenti nutrienti:

VITAMINE: e precisamente:
Vitamina A (Aiuta le ossa in crescita, la vista e la riproduzione);
Vitamina B (Sostiene lo sviluppo del corpo e del cervello, le ghiandole adrenaliniche, l'apparato nervoso e quello digerente);
Vitamina C (Contribuisce allo sviluppo di pelle sana, denti, gengive, occhi, muscoli e giunture);
Vitamina E (Aiuta il cuore e l'apparato riproduttivo).

MINERALI: dei 102 minerali presenti nel terreno, ben 92 sono assorbiti e presenti nell'erba di grano, tra cui:
Calcio (Forma ossa e denti forti, regola il cuore ed aiuta a mantenere l'equilibrio del PH del sangue);
Ferro (Favorisce la formazione dei globuli rossi ed il trasporto dell'ossigeno verso le cellule);
Sodio (Aiuta la digestione, l'eliminazione e la regolazione dei liquidi nel corpo);
Potassio (Mantiene in equilibrio il corpo, il tono muscolare e
la compattezza dell'epidermide);
Magnesio (Aiuta la funzione muscolare e l'eliminazione).

AMINOACIDI: l'erba di grano contiene ben 17 aminoacidi, inclusi tutti gli 8 essenziali (che compongono le proteine del corpo). Si tratta di 8 aminoacidi che il corpo da solo non è in grado di riprodurre e deve quindi sintetizzare dagli alimenti che noi assumiamo.

ENZIMI: L'erba di grano contiene moltissimi enzimi, coadiuvando il corpo nella produzione di enzimi naturali.

L'erba di grano stimola la peristalsi e supporta il buon funzionamento della tiroide.

Come si può assumere l'erba di grano?

È bene iniziare bevendone da una a due once al giorno (1 oncia = 28,35 gr). Con il tempo, puoi aumentare il numero di once, fino a quattro al giorno. Il segreto è bere comunque in piccole quantità durante il corso della giornata.
Altra cosa importante è assumere l'erba di grano a stomaco vuoto: almeno un’ora prima di mangiare e comunque due ore dopo aver mangiato.
Il succo di erba di grano dovrebbe essere spremuto fresco e se vuoi, puoi aggiungere una piccola quantità d'acqua perché il sapore concentrato è molto forte.
La maggior parte delle persone beve l'erba di grano da sola, ma è possibile miscelarlo con altri succhi vegetali quali sedano, prezzemolo, carota ecc...
Dopo aver letto le scomode verità sulla carne sicuramente ti starai facendo queste due domande che adesso andiamo ad analizzare insieme nello specifico.

Per una alimentazione sana devo assumere proteine animali?

ASSOLUTAMENTE FALSO. Spesso colleghiamo l’idea di proteine esclusivamente alla carne, ma devi sapere che i vegetariani riescono a coprire il proprio fabbisogno proteico giornaliero con un’alimentazione sana e su base vegetale. Inoltre, le proteine vegetali sono capaci di sintetizzare in modo più lento e durevole i nuovi tessuti proteici.

Ho bisogno delle proteine per sprigionare energia?

FALSO. Il corpo come prima cosa brucia gli zuccheri, poi i carboidrati e quindi arriva alle proteine.

Vivi con amore e vivi con passione!

Fonte: scienzaeconoscenza.it - Autore: Raffaello Zizzo

Nato a Taranto, nel 1975, Raffaello Zizzo è Formatore: Allenatore Mentale e Personal Trainer.

Un TOTAL WELLNESS COACH, esperto di Psicologia del Cambiamento, Dimagrimento e allenamenti Personalizzati e di PNL (Programmazione Neuro Linguistica – una Neuroscienza oggi all’avanguardia nel campo del Miglioramento Personale). Dopo una laurea in Educazione Fisica, ha conseguito 4 Master di specializzazione in Comunicazione, Vendita & Sales Management, Psicologia Motivazionale del Successo e Massaggio Sportivo ed Estetico.

Ha approfondito negli anni le tematiche che riguardano l'interazione tra mente & corpo, mettendo a punto modelli strategici e tattici capaci di condurre alle massime prestazioni ed al successo fisico e mentale.

Esperto in psicologia della leadership, di sport e benessere e del miglioramento personale – professionale, è allenatore di nomi illustri in Italia.

La sua qualità principale è saper creare strategie su misura e di comprovata efficacia, capaci di produrre in breve tempo cambiamenti duraturi e potenti.

Ad oggi circa 43.000 le persone che sono riuscite a dimagrire per sempre grazie al suo "segretissimo e personalizzato" metodo di lavoro.

Autore motivazionale, ha pubblicato: Il segreto che sveglia il gigante che è dentro di te

Contattalo su writeyourdestiny.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Come possiamo imporre regole certe al mercato quando, lo stesso, per definizione, è l’atto costitutivo dell’illegalità e del profitto ad ogni costo e con ogni mezzo?

Come possiamo appellarci alla politica quando, la stessa, che avrebbe il compito e l’onere di ridurre le disparità fra le classi sociali, diversamente le acuisce?

Come possiamo credere in un Sistema, che guarda al risparmio dei cittadini e all’applicazione delle regole civili come ad una calamità?

Come possiamo sperare nell’intervento misericordioso della Chiesa cattolica che, proprio in virtù dei principi fondanti idi equità, giustizia e libertà, caratterizza la sua vocazione e missione, quando la stessa, spartisce con il potere, vizi, perversioni, privilegi e impunità?

Come possiamo, in fine, minimamente immaginare una rivolta di popolo che restituisca dignità e decoro a questo paese quando, gi stessi individui non sono in grado di rinunciare alla più effimera dipendenza e insulso privilegio,
disertando, così, ogni più remoto barlume di solidarietà?

Per tutti questi motivi, “la disperazione più grande che possa impadronirsi di una società, è il dubbio che vivere onestamente sia inutile. Una tale disperazione, avvolge questo paese da molto tempo.” - Corrado Alvaro

Fonte: stampalibera.com - Autore: Gianni Tirelli

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Grazie al personale interessamento del nuovo presidente della Camera, Laura Boldrini, con l’approvazione in Senato di un emendamento ad una apposita proposta di legge (decreto sicurezza n. 733), si palesa il tentativo di mettere il bavaglio di fatto al web ed in particolare alla dissidenza politica contro il partito unico della finanza e dell’euro ed ai siti di controinformazione. La nuova legge infatti prevede l’intervento diretto del Ministero per oscurare i siti dove vengano commessi reati ideologici e lo stesso Ministero potrà chiedere che vengano collocati appositi filtri sui server, in caso di procedimento giudiziario operato dal magistrato contro gli autori di contenuti che vengono considerati oggetto di reato. Gli internet provider “disobbedienti” dovranno pagare una sanzione dai 50mila a 250mila euro.

Facile prevedere che dietro il pretesto dei “delitti di istigazione a delinquere o a disobbedire alle leggi, ovvero per delitti di apologia di reato…….” descritti nel provvedimento, si procederà contro tutti i siti di controinformazione ed i Blog non omologati al “pensiero unico” e politicamente corretto. Questo provvedimento è la classica misura adottata dai regimi oppressivi che negano la libertà di informazione ed è in palese violazione dell’art. 21 della Costituzione.

In sostanza il governo si arroga di un potere che in altri paesi è demandato alla magistratura, anche se si enuncia che, in questo caso, il ministero procederà «in seguito a comunicazione dell’autorità giudiziaria». Il governo agirà «per decreto», incaricando la polizia postale di eseguire accertamenti e verifiche sui contenuti.

L’articolo 50-bis della proposta di legge, sembra che sia stato presentato in conseguenza delle segnalazioni causate dalla presenza su Facebook di gruppi in favore di mafia e stupro, come dichiarato dal proponente Giampiero D’Alia negli scorsi giorni. Il senatore si è immediatamente opposto all’adozione del ddl per altre ragioni politiche, sostenendo invece che l’emendamento concerne il «contrasto all’uso distorto e criminogeno di alcuni social network su internet».

Il sospetto più che fondato sta nel fatto che la nuova normativa sarà lo strumento che consentirà di oscurare i siti considerati scomodi prima ancora dell’accertamento fatto da parte dell’autorità giudiziaria.

In particolare, per quanto riguarda il decreto che dispone l’oscuramento, nella legge non viene menzionato l’obbligo di motivazione, che invece è sempre necessario per gli atti della magistratura, e coinvolge soggetti sostanzialmente estranei ai reati, gli Isp appunto. Oltre a tutto questo, introduce l’intervento del governo in un procedimento penale, sinora di competenza esclusiva della magistratura.

Questa nuova legge prevede di fatto l’intervento dell’autorità esecutiva (il Ministero) che deve procedere all’oscuramento dei siti dove viene contestato il reato ed il l coinvolgimento del provider di servizi che deve provvedere alla soluzione tecnica necessaria per assicurare l’oscuramento.

Tenendo conto di come attualmente si realizza l’oscuramento, riferito ai siti incriminati, viene realizzato tramite un filtro a livello di Dns. Si impedisce, cioè, all’utente finale di accedere al contenuto redirezionando l’indirizzo Ip pubblico dal server su cui è ospitato il contenuto ritenuto illegittimo a un altro server che avverte che la pagina è irraggiungibile.
Questa norma in realtà non tiene conto del fatto che risulta facilmente aggirabile utilizzando i Dns di provider non italiani e quindi non sogetti alla legislazione italiana e permettono facilmente di navigare e visualizzare ogni contenuto nonostante i filtri. La norma in realtà si presta ad essere di fatto inefficace Il provvedimento rischia anche di essere completamente inutile. I contenuti, soprattutto in questo momento storico, possono essere ripresi e integrati all’interno di più piattaforme dai diversi utenti che decidono di condividerli. Un testo (o un’immagine o un video), per esempio, può essere citato o ripreso integralmente da uno o più blog e da uno o più social network, con l’effetto pratico che il contenuto non si trova più solamente sul server di origine ma su diversi altri, spesso commerciali e pertanto non sotto il diretto controllo tecnico dell’utente.

Queste norme servono però a qualificare chi le propone, singoli o gruppi, come esponenti del partito della “censura” di lunga memoria che è sempre stato vigile ed attivo nella prima come nella seconda Repubblica.

Le opinioni sgradite al potere dominante fino ad oggi venivano emarginate ed a chi le esprimeva non veniva dato modo di essere in TV o sulle pagine dei giornali del sistema, al massimo poteva esprimersi attraverso un Blog su internet o nei commenti liberi sui “social network.”

Da ora in avanti, con l’approvazione di questa legge non sarà più così: inizia il “giro di vite” sulla dissidenza e sulle opinioni non “politicamente corrette”, ci sarà un giudice supremo che potrà suggerire quali sono i siti o i blog da far chiudere e quelli che avranno “graziosamente” la facoltà di rimanere aperti. Chi vorrà potrà adeguarsi , per chi non si adegua si preannunciano tempi difficili.

Fonte: stampalibera.com - Autore: Luciano Lago - fonti: giornalettismo.com & senato.it

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ei bine, fotograful Clayton Cubitt a vazut in orgasm mai mult decat o forma de eliberare de tensiune sexuala si astfel a luat nastere seria "Hysterical Literature".

Efectele nebanuite ale unei lecturi savuroase
 
Filmele, realizate alb-negru, incep cu o femeie asezata la masa, cu o carte in fata ei. Priveste spre obiectiv si isi spune numele, apoi numele cartii si incepe sa citeasca. Nimic suspect pana aici, nu-i asa?

Insa, ceea ce la inceput pare a fi pasiune pentru lectura se transforma, pe parcursul videoclipului, in manifestari similare cu cele ale unei femei in timpul actului sexual. Intai un zambet, apoi o incordare din ce in ce mai frecventa, pauze tot mai dese, spatele arcuit si respiratia sacadata tradeaza faptul ca nu talentul scriitorului este cel care le trezeste astfel de stari cititoarelor.

In cele din urma sesizezi ca scena este mai mult decat pare, auzi probabil vibratiile din fundal si apoi totul devine clar odata cu gemetele de placere care culmineaza cu un orgasm exploziv.

Orgasmul dezvaluie adevarata fata a unei femei
 
In legatura cu proiectul, Cubbit sustine ca exista o limita intre arta de calitate si vulgar, considerand ca el se afla in prima categorie.

Fotograful a dezvaluit, potrivit salon.com ca inregistrarile nu sunt editate, filmarea continuand si dupa ce cititoarea atinge punctul culminant, insa sustine ca nu este dispus sa faca publice informatiile pe care acestea le-au dezvaluit despre experienta traita. Tot ce poate spune este ca femeile s-au simtit ca intr-un fel de transa si ca nu isi amintesc deloc mai mult de jumatate din ceea ce au citit.
 
Ideea unui astfel de proiect a venit din fascinatia fotografului pentru conceptul de control si autenticitate in cazul portretelor, mai ales in era moderna, puternic influentata de ideea de branding personal si impanzita de autoportrete pe Facebook si Instagram.

Ce poate dezvalui un portretist in astfel de conditii? Cum se mai poate obtine o imagine reala? Prin urmare, artistul s-a gandit la o tehnica prin care sa distraga atentia celor care pozeaza, astfel incat sa obtine reactii cat mai autentice. Instructiunile primite de "ispita" aflata sub scaunul cititoarei sunt cat se poate de simple. Are la indemana un aparat de masaj si trebuie sa faca tot posibilul sa o intrerupa din citit.
 
De la isterie la arta moderna

Daca la inceput si-a rugat muzele sa priveasca in directia obiectivului timp de cateva minute in care erau fie gadilate, fie stimulate cu un aparat de masaj, ulterior a asociat conceptul de isterie, care in epoca Victoriana se presupunea ca poate fi vindecata prin vibratoare si hidroterapie. 

A ajuns astfel sa creeze materiale care vor sa surprinda lupta dintre minte si trup, evidentiind capacitatea uneia dintre cele doua forte care influenteaza comportamentul femeii de a detine monopolul in detrimentul celuilalt, momentul in care acestea ajung intr-un punct de echilibru si punctul culminant, cand rolurile lor se inverseaza.

Pe langa interesul pentru autenticitate, fotograful a dorit sa teste si felul in care societatea trage linie intre arta de calitate si creatii vulgare, intre subiecte acceptabile si tabu, intre ceea ce poate fi admirat, apreciat si ceea ce trebuie sa ramana ascuns.

Sursa: perfecte.md

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
By Admin (from 02/06/2013 @ 06:06:02, in en - Science and Society, read 512 times)

Recipe #1

According to researchers, “nepetalactone, the essential oil in catnip (pictured)  that gives the plant its characteristic odor, is about ten times more effective at repelling mosquitoes than DEET — the compound used in most commercial insect repellents.” Problem is, catnip and a few other oil listed here are not recommended for pregnant or nursing mamas. For pregnant/nursing friendly options see recipe #2.

4 oz purified water
15 drops lemongrass essential oil (you can also use it to open up sinus and breathing passages, soothe torn or strained ligaments/tendons, heal ringworm, add shine and lustre to damaged hair, and as calming massage oil)
15 drops eucalyptus essential oil (get it for less by buying it with lemongrass, peppermint, orange, lavendar, tea tree)
15 drops lemon essential oil (use as a replacement to hand sanitize or mix with water in a spray bottle for bathroom air freshener. I’ve even heard you can add a couple drops to your dishwasher for spot free dishes)
15 drops citronella essential oil
15 drops catnip essential oils (“The active constituent in catnip, nepetalactone, has been found to be more effective than the insect repellent diethyl-meta-toluamide (DEET)”)
 
Recipe #2

4 oz purified water
60 drops lemon essential oil (avoid during first three months of pregnancy, fine after that. Also safe for breastfeeding)

Source: cspearsmassage.com

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Un judecator al statului New Jersey a condamnat-o pe cântareata Lauryn Hill la 3 luni de închisoare cu executare.

Lauryn Hill, fosta membra a trupei Fugees si mama a 6 copii, a fost condamnata pentru evaziune fiscala.

Ea a pledat "vinovat" în fata acuzatiei ca s-ar fi sustras de la plata impozitului între 2005 si 2007. Cu câteva zile înainte de pronuntarea sentintei, Lauryn Hill achitase aproape un milion de dolari în contul restantelor fiscale.

Ea si-a justificat "scaparea" pretinzând ca nu si-a platit taxele... de frica, find amenintata de un stalker si temându-se pentru viata sa si a familiei sale.

Judecatorul nu a aratat deloc clementa, condamnând-o pe Laury la 3 luni de închisoare într-un penitenciar federal, la alte 3 luni de arest la domiciliu si la o perioada de probatie de 9 luni.

Hill va începe executarea pedepsei peste o luna. Ea a comentat: "M-am trezit în mijlocul unui sistem pe care nu l-am înteles pentru ca sunt copilul unor fosti sclavi. Am intrat într-o paradigma economica. Dupa ce am vândut peste 50 de milioane de albume, ma trimit la puscarie din cauza datoriilor. Daca asta nu e sclavie, nu stiu ce altceva ar putea fi"...

Sursa: vdt.antena3.ro

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ed un Uomo stava seduto da solo

Immerso profondamente nella tristezza.

E tutti gli animali si avvicinarono a lui e li dissero:

A noi non piace vederti cosi triste...

Chiedici tutto cioe' che desiderei e lo avrai.

L'uomo disse: Voglio avere una buona vista.

L'avvoltoio rispose': Avrai la mia.

L'Uomo disse: Voglio essere forte.

Il giaguaro disse: Sarai forte come me.

Allora l'Uomo disse: Desidero sapere i segreti della terra.

Il serpente rispose: Te li mostero'.

E cosi ando' con tutti gli animali.

E quando l'Uomo ebbe tutti i doni che poteva dare...

...ando' via.

Allora il gufo disse agli agli altri animali:

Ora l'Uomo sa molto, e sapra' fare molte cose...

improvvisamente sono spavetato.

Il cervo disse: L'Uomo ha tutto cio' che di cui ha bisogno.

Ora la sua tristezza finira'.

Ma il gufo replico': No.

vedo un buco nell'Uomo...

profondo come una fame che non potra' mai saziare...

E' cio' che lo rende infelice e desidero.

Seguitera' a prendere e prendere...

fino a quando il Mondo dira':

Non sono piu' niente e non ho nient'altro da dare.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Atheism does not turn you in to a monster... because... morals don't come from the Bible.


The Bible is Evil. (Leveticus 21:9) Evolution has granted us the ability to imagine.

Imagination Grants Empathy.

Empathy =  Morals

BUDDHISM.

THE GOLDWN RULE!

...One Trillion Dollars Coulda ended world hunger

or

Free HealthCare for us all.

...

Instead, we spent it on this. [WAR]

Don't tell me Christianity makes you moral!

...

Atheists just get it.

I WAS WRONG.

FUN FACT:

I'm honestly glad I was wrong.

so...

STAY LOGICAL  AMERICA!

TA

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

David Ranta was rushed to a New York hospital Friday night where it was discovered that one of his arteries was blocked and another was partially closed.

Ranta's attorney, Pierre Sussman, told the New York Times that his client received a stent and will have to undergo another surgical procedure.

Unemployed drug addict Ranta was sentenced to 37-and-a-half-years in prison after being found guilty of the killing of Rabbi Chaskel Werzberger in Williamsburg on February 8, 1990.

Ranta was released Thursday after a judge overturned his conviction, which hinged on a false testimony and a line-up that was falsified by police.

The newly freed man was staying in a hotel with his family following his release as he was easing into his new life after spending nearly a quarter of a century in a maximum security prison.

On Friday night, the 58-year-old man felt pain in his back and shoulders and became very hot, according to Sussman.

At first, Ranta's loved ones thought he was having a panic attack, but soon realized that it was more serious than that.
‘The toll that his years in prison have taken on David is great,’ added Mr. Sussman.

A child witness, whose evidence saw a man locked away for 23 years for the murder of a New York rabbi he didn't commit, has spoken of how police told him to identify the wrongly accused man.

Menachem Lieberman was 13 when he was shown a line-up of suspects accused of the murder of Rabbi Chaskel Werzberger in a diamond robbery that went wrong.

His decision to reverse his statement saw wrongly convicted David Ranta released from a maximum security jail yesterday after 23 years behind bars.

Ranta was set free after a judge overturned his conviction that hinged on a falsified witness testimony and a line up that was manipulated by police.

Now living in Montreal, the 36-year-old last night spoke of how police told him to select Ranta saying he should 'choose the one with the big nose'.

In an interview with Anderson Cooper on CNN Lieberman said: 'As I was walking into the room to the line-up, they told me I should pick the guy with the biggest nose. I was too young back then to realize that this was a set-up. I never saw a line up before - I thought it was part of the process'.

Unemployed drug addict Ranta was sentenced to 37-and-a-half-years in prison after being found guilty of the killing of Rabbi Chaskel in Williamsburg on February 8, 1990.

That day a man attempted to rob a diamond courier and when it went wrong hijacked Rabbi Chaskel's car - shooting him in the forehead and leaving him for dead.

The murder rattled the Hasidic Jewish community in Brooklyn and prompted calls for swift justice for the perpetrator.

Then just a schoolboy, Lieberman was one of the witnesses to the man's escape and his positive ID of Ranta saw him get locked away in 1991.

Over the years he realized that his selection had been influenced and in 2011 - 20 years on - he decided he had to share those suspicions.

'As years went by, I remembered someone had told me,' he told Cooper. 'The more and more I saw on the news innocent people getting let free - I started to think back to the trial I was involved in,' he explained.

'I didn't tell anyone in the world but as I grew older and saw more and more of these wrongful convictions it really bothered me. Two years ago I decided I had to get it off my chest.

'An innocent man was in jail and is now set free - the sad part is the killer never met justice. I feel I was set up as a kid and I just wanted to do my part for justice.'  

The detective in the case Louis Scarcella still denies any wrongdoing and says there were no attempts to frame Ranta.

However, other problems were discovered when the Conviction Integrity Unit looked into the case.

Paperwork was found to be missing and other leads didn't seem to be investigated. 

One key suspect was cocaine addict Joseph Astin. His wife testified in 1996 he had admitted the murder to her on the day but he died two months later.

In all, this convinced the court it was time to release 58-year-old Ranta, a father-of-three.

'Sir, you are free to go,' state Supreme Court Justice Miriam Cyrulnik told Ranta at a Brooklyn courthouse yesterday.

Relatives, including his youngest daughter who was an infant when he was jailed, erupted in tears and shouts of joy.

Prosecutors had joined Ranta's defense attorney, Pierre Sussman, in asking Cyrulnik to vacate Ranta's conviction 'in the interest of justice.'

'The evidence no longer establishes the defendant's guilt beyond a reasonable doubt,' said Assistant District Attorney John O'Mara, the chief of the conviction integrity unit.

He left the court carrying the belongings he had kept in his prison cell.

Asked by reporters outside what he would do, Ranta said, 'Get the hell out of here.'

'I'm overwhelmed. I feel like I'm under water, swimming. As I said from the beginning, I had nothing to do with this case.'
His family were overcome with joy.

'I just want to get him in my hands and I'll be happy,' said his son, David Ranta Jr., 36, to the New York Post.

Rabbi Chaskel was a much-loved member of his Brooklyn community.
Thousands of people attended his funeral, and the then Mayor David Dinkins offered a $10,000 reward for any information that led to an arrest.

When Ranta was arrested the police car carrying him to jail was surrounded with people chanting, 'Death penalty!'.

Despite the prosecution and the defense agreeing that conviction was not safe relatives of Werzberger were shocked that Ranta was released.

'For this to happen 23 years later is mind-boggling,' said Isaac Abraham to Fox News.

Source: dailymail.co.uk - Authors: KATIE DAVIES and SNEJANA FARBEROV

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

Ranta era stato condannato per l’omicidio di un rabbino durante una rapina nel 1990, omicidio del quale lui si era sempre proclamato innocente.

Poche settimane fa, il principale testimone dell’accusa (un ragazzo tredicenne al momento dell’omicidio) ha deciso di “togliersi un peso dallo stomaco”, ed ha raccontato che la sua identificazione di Ranta era stata “guidata” dalla polizia: “Mi hanno detto di indicare quello con il naso più grande: ero troppo piccolo per capire cosa stesse succedendo”.

Gli agenti, apparentemente sospettavano di Ranta (al tempo disoccupato e drogato), pur non avendo prove, e avevano deciso che “doveva” essere lui il colpevole, anche sull’onda della reazione emotiva della comunità ebraica di Brooklyn che chiedeva una giustizia rapida, poiché la vittima, Chaskel Werzberger, era molto note ed amata nell’area.

Ma la gioia di Ranta per la riacquistata libertà è durata poco: solo poche ore dopo essere uscito di prigione, è stato colpito da un grave infarto: “Il trauma mai sopito di essere stato vittima di un errore giudiziario e le emozioni intense legate al suo rilascio hanno avuto un impatto profondo sulla sua salute”, racconta il suo avvocato.

Ranta è stato ricoverato in ospedale: i medici sperano di salvargli la vita, ma non sanno se riusciranno ad evitare conseguenze permanenti sulla salute dell’uomo.

Fonte: italian.irib.ir

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 

< gennaio 2015 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
25
26
28
29
30
31
 
             

Titolo
en - Global Observatory (601)
en - Science and Society (590)
en - Video Alert (340)
it - Osservatorio Globale (502)
it - Scienze e Societa (554)
it - Video Alerta (132)
ro - Observator Global (397)
ro - Stiinta si Societate (467)
ro - TV Network (143)
z - Games Giochi Jocuri (68)

Catalogati per mese - Filed by month - Arhivate pe luni:

Ultimi commenti - Last comments - Ultimele comentarii:
Hey there I am so glad I found your web site, I really found you by acdecint, while I was researching on Askjeeve for something else, Nonetheless I am here now and would just like to say thank you for...
14/01/2015 @ 08:10:47
By o5aZW4SE
I suffer from Breast Cancer, which for me, is basically a Death Sentence on my life, the thoughts of having Breast Cancer burns and itches simultaneously in my heart that i was dead alive (and looks h...
28/11/2014 @ 21:58:30
By jessica
sir are you encouraging people participate in some kind of game? ...where people give up their power? It never worked before .... that’s why I suggest instead of give up your power, exercise it from y...
05/10/2014 @ 08:45:09
By James Smith
Asta e marihoana nu?ei cine te poate opri so faci ,eu nu prefer astfel de fistractie deoarece am vazut ca dupa nu mai faci altceva fecit ca dormi bine,nu am incercat nu incerc dar nu opresc pe nimeni ...
30/09/2014 @ 09:34:56
By Miulesvu Corina Lucia
tovaraseilor .. nu confundati un sifonar sau turnator cuun ofiter sub acoperire.. e o mare diferenta ...
29/09/2014 @ 13:07:51
By Alex Andu
... deci şi Toma e securist, logic!
27/09/2014 @ 15:49:04
By Bogdan Sith Huşanu
Mai voinicilor,voi nu stiati ca inainte de 89,securistii erau omul si copacul,,ei acum sint si mai multi,cred ca au dat si lastari,ce naiba..!..
27/09/2014 @ 15:45:01
By Toma Pasculea


Titolo




Publishes and comments on leaked documents alleging government and corporate misconduct.




Trilingual World Observatory: italiano, english, romana. GLOBAL NEWS- If you want to make information and not suffer it, become a CITIZEN JOURNALIST.


TurismoAssociati.it & Facebook

notizie globali, global news, stiri globale, reti sociali, social networks, retele sociale


Atlas City Project 4 All Of Us Radio The Ecova Project Backyard AQUAPONICS - Bringing food production home EuropeanOrganizationforSustainability The New Z-Land Project Pangea Organization - United towards a sustainable future Resource Based Economy Foundation


TurismoAssociati. it FEED Reader


CURRENT MOON

Trilingual World Observatory: italiano, english, romana. GLOBAL NEWS- If you want to make information and not suffer it, become a CITIZEN JOURNALIST.



Prenotazioni hotel, voli, offerte viaggi e vacanze, case vacanze, voli low cost, noleggio auto, offerte speciali.







31/01/2015 @ 14.05.17
script eseguito in 938 ms